RODARI2332_000

Torna puntuale la campagna nazionale di Legambiente rivolta alle scuole italiane, “Nontiscordardimè – Operazione scuole pulite”. Murales, pulizia delle aule, piantumazioni di piante e fiori nei cortili, ritinteggiature degli spazi comuni e quant’altro rendono questa esperienza un momento di educazione alla cittadinanza attiva stimolante per i ragazzi ed utile per fare presente alle amministrazioni competenti eventuali carenze e necessità di intervento negli edifici.

L’appuntamento principale in Campania è previsto a Battipaglia presso il ProfAgri (ex Istituto professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente) di Via Fiorignano a partire dalle 10.00 di sabato 15 marzo.

Per l’occasione, oltre ad alcuni lavori di piccola ristrutturazione e pulizia, in cui saranno impegnati gli allievi, i docenti e i genitori, saranno aperti il caseificio e il succhificio della scuola, veri gioielli didattici del territorio.

“L’iniziativa è solo un primo passo di un percorso, che speriamo sia lungo e proficuo,intrapreso con quest’istituto, che rappresenta un fiore all’occhiello del nostro territorio, uno dei licei della contemporaneità che vorremmo fossero sempre più presenti, diffusi e  frequentati”, ha dichiarato il presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo.

L’idea comune infatti è anche quella di utilizzare parte dei terreni incolti della scuola per progetti di  agricoltura sociale e urbana, coinvolgendo anziani, disabili e disoccupati.

La partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza…