Inaugurati ieri a Bellizzi 20 orti urbani e sociali destinati ad anziani e bambini. L’area, attigua al torrente Lama, è stata recuperata al degrado e all’abbandono in cui versava da anni. Gli orti sono stati intitolati a Don Andrea Gallo, prete degli ultimi, scomparso di recente. Un traguardo importante, raggiunto grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, del Piano sociale di zona e dalla nostra associazione. Nel 2009 prendemmo un impegno con la popolazione di Bellizzi, quello di far nascere uno spazio di socialità e benessere basato sull’amore per la natura e per il territorio. Questo sono gli orti sociali nella nostra visione. Questi sono gli orti sociali di Bellizzi. E siamo certi che al “Gallo” sarebbero piaciuti.